Professionalità, etica, passione

19 Ottobre, 2020

Nuovo DPCM: restrizioni sempre maggiori

Le nuove disposizioni del D.P.C.M. 18 ottobre 2020 , già in vigore, sono state annunciate ieri sera in conferenza stampa dal Presidente Conte, e nuovamente vanno principalmente ad interessare, direttamente o indirettamente, il mondo della somministrazione di alimenti e bevande. Novità anche sul fronte della scuola e dello sport, nonchè per le attività convegnistiche o congressuali che vengono tutte sospese ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza.

Per quanto riguarda la ristorazione le attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ecc.) potranno operare dalle ore 5.00 sino alle ore 24.00, ma solo se si tratta di attività con consumo al tavolo,  possono sedersi al tavolo insieme non più di sei persone e,  se la consumazione non avviene al tavolo, le attività dovranno chiudere alle ore 18.00.

Viene inoltre imposto ai ristoranti un nuovo obbligo: quello di affiggere chiaramente un cartello all’ingresso che specifichi la capienza massima di persone ospitabili nel locale. Tale numero deve essere calcolato tenendo in considerazione le disposizioni dei Protocolli applicabili al settore.

Fermo restando lo stop alle attività che si svolgono in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, resta anche il divieto di feste, salvo che non si tratti di eventi connessi cerimonie civili o religiose. In questo caso, resta comunque fermo il tetto di massimo 30 persone partecipanti.

Risultano sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza.

Per quanto riguarda lo sport, restano consentiti eventi e competizioni solo per quanto riguarda gli sport riconosciuti di interesse nazionale o regionale, mentre viene imposto lo stop a gare e competizioni relative a sport di contatto, come individuati con il decreto 13 ottobre 2020 del Ministro dello Sportnon solo a livello amatoriale (disposizione già presente nel precedente D.P.C.M. del 13 ottobre 2020 ), ma anche a livello di sport dilettantistico. Restano comunque consentiti gli allenamenti in forma individuale.

Meli & Associati

Via Nastrucci, 23
29122 - Piacenza
Tel.: 0523/579590
Fax: 0523/606671

stmeli@studiomeli.it

Il network

Studio Meli & Associati Dottori Commercialisti è uno Studio Commercialista dinamico ed innovativo che offre ai propri Clienti servizi di alta qualità professionale, con il supporto delle più efficaci tecnologie ed operando in sinergia con primari Studi Commercialisti, Legali e di Consulenti del Lavoro e con società di servizi.
Significative esperienze sono state maturate in tal senso con la collaborazione al network AteneoWeb e con altre note società operanti nel settore ICT (Information and Communication Technology).
Prioritaria è la collaborazione tra Studio Meli & Associati Dottori Commercialisti e Studio Meli S.r.l..

Meli & Associati - P.IVA: 01113360331