Professionalità, etica, passione

Per altre news www.studiomeli.it

Trasparenza per le erogazioni pubbliche: alcune modifiche dal DL “crescita”

ll testo del Decreto Legge “crescita” approvato dal Consiglio dei Ministri, ma ad oggi non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, contiene modifiche alla disciplina sulla trasparenza delle erogazioni pubbliche. L’obbligo di informativa deve essere adempiuto, da parte degli enti non commerciali, mediante pubblicazione sul proprio sito internet o analoghi portali,…

Codice del terzo settore: gli adempimenti entro il 2 agosto

La circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 27 dicembre 2018 ha fissato al 2 agosto 2019 il termine per l’adeguamento degli statuti di Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e ONLUS iscritte ai rispettivi registri e albi. Gli altri enti non iscritti, ad uno dei tre registri, non hanno…

Spesometro ed esterometro in scadenza al 30 aprile

Scade il 30 aprile il termine per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, il cosiddetto “spesometro”, relative al terzo e al quarto trimestre 2018 ovvero, per chi ha optato per l’invio con periodicità semestrale, al secondo semestre 2018. Medesima scadenza prevista per l’invio dei dati relativi alle operazioni effettuate e ricevute, nei…

Dichiarazione IVA 2019: ravvedimento e sanzioni

È fissato al 30 aprile 2019 il termine per l’invio della dichiarazione IVA 2019 riferita al periodo 2018. È comunque possibile inviare la dichiarazione IVA, ormai considerata tardiva, entro 90 giorni dalla scadenza originaria e quindi entro il 29 luglio 2019 versando le relative sanzioni. Oltre tale termine la dichiarazione…

Definite le regole per cedere il credito d’imposta “ecobonus”

Con il provvedimento 18 aprile 2019 l’Agenzia Entrate ha disciplinato le regole per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per le spese, sostenute negli anni 2018 e 2019, relative a interventi di riqualificazione energetica effettuati su singole unità immobiliari e per le spese sostenute dal 2018 al 2021 per gli interventi…

I corrispettivi telematici si potranno trasmettere anche tramite PC o smartphone, accedendo al sito web dell’Agenzia

L’articolo 17 del decreto legge 23 ottobre 2018, n. 119 ha modificato l’articolo 2 del decreto Legislativo 5 agosto 2015, trasformando da opzionale in obbligatoria l’adozione del processo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri. In particolare, tale obbligo decorre dal 1° luglio 2019 per gli operatori IVA che hanno…

Il peer to peer lending: opportunità per aziende e investitori

La Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti ha pubblicato il documento di ricerca Il peer to peer lending: aspetti operativi e opportunità per aziende e investitori. Negli ultimi anni, grazie soprattutto allo sviluppo dell’information and communication technology (ICT), l’industria finanziaria ha ampliato la gamma dei servizi offerti, diversificato i canali di…

L’Agenzia Entrate torna a chiarire come si deve provare una cessione intracomunitaria

Ai sensi dell’art. 41, comma 1, lettera a), del d.l. n. 331 del 1993, costituiscono cessioni non imponibili quelle a titolo oneroso di beni trasportati o spediti nel territorio di un altro Stato membro dell’UE dal cedente, dall’acquirente o da terzi per loro conto, nei confronti di soggetti passivi IVA. Pertanto, ai fini…

Non può avvalersi del “plafond” l’esportatore abituale che acquista un immobile in esecuzione di un contratto di appalto

Con il Principio di Diritto n. 14 del 09/04/2019 l’Agenzia Entrate ha ribadito che non può avvalersi del beneficio del plafond, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, lett. c) del DPR n. 633 del 1972, l’esportatore abituale che, in esecuzione di un contratto di appalto, “acquista” un immobile. L’utilizzo del plafond è ammesso,…

Nuove modalità per la trasmissione telematica dei corrispettivi

In vista dell’introduzione dell’obbligo di invio telematico dei corrispettivi dal 1° gennaio 2020, anticipato al 1° luglio 2019 per alcuni contribuenti (commercianti al minuto con volume d’affari complessivo, nell’anno 2018, superiore a 400.000 euro), l’Agenzia Entrate ha pubblicato il Provvedimento n. 99297/2019 aggiornando il precedente Provvedimento n. 182017 del 28 ottobre 2016 e…

Meli & Associati

Via Nastrucci, 23
29122 - Piacenza
Tel.: 0523/579590
Fax: 0523/606671

stmeli@studiomeli.it

Il network

Studio Meli & Associati Dottori Commercialisti è uno Studio Commercialista dinamico ed innovativo che offre ai propri Clienti servizi di alta qualità professionale, con il supporto delle più efficaci tecnologie ed operando in sinergia con primari Studi Commercialisti, Legali e di Consulenti del Lavoro e con società di servizi.
Significative esperienze sono state maturate in tal senso con la collaborazione al network AteneoWeb e con altre note società operanti nel settore ICT (Information and Communication Technology).
Prioritaria è la collaborazione tra Studio Meli & Associati Dottori Commercialisti e Studio Meli S.r.l..

Meli & Associati - P.IVA: 01113360331